Primi risultati dalla gestione Lab-E di un parco di impianti FV

Vi presentiamo un aggiornamento relativo al primo periodo di gestione Lab-E del parco di impianti di cui vi avevamo parlato in questo articolo. Il gruppo di impianti è stato riportato ad un ottimale stato di funzionalità, i dati globali delle produzioni descrivono un aumento della produzione del parco pari al 37%, nei primi 4 mesi di “gestione Lab-E” rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente (dato compensato dal valore dell’irraggiamento).

Il controvalore economico dei miglioramenti in termini di produzione degli impianti, determinato come prodotto tra la produzione e il corrispettivo economico dell’incentivo cui accede ogni impianto è superiore a 30.000 €. Grazie alla “dashboard”, il nostro cliente è periodicamente aggiornato in maniera chiara sugli effetti della nostra gestione e sullo stato di salute degli impianti.

Gli impianti nei mesi da marzo a giugno, hanno complessivamente prodotto circa 239MWh. I dati di produzione rilevati sono stati desunti da monitoraggio (collegato con i contatori del gestore di rete) o, qualora il monitoraggio non disponesse di dati completi e/o attendibili, sono stati ottenuti direttamente dal portale del gestore di rete. In rosso vengono evidenziati i dati stimati per indisponibilità del dato certo. Essi sono stati opportunamente corretti con gli effetti dell’irraggiamento misurato dalla centralina Arpa della zona e hanno permesso di definire una prestazione calcolata rispetto al medesimo periodo dell’anno migliore del 46% a marzo, del 30% ad aprile, del 42% a maggio e del 34% a giugno.

Globalmente, quindi, nel periodo di riferimento, gli impianti hanno mostrato una prestazione del 37% superiore a quella del medesimo periodo dell’anno precedente, come da tabella seguente.

Comments are closed.