Gestione di un gruppo di 19 impianti FV

Lab-E si occupa dell’asset management di un parco di 19 impianti fotovoltaici sulle coperture di edifici pubblici, entrati in esercizio nell’ambito del “Secondo Conto Energia”. Complessivamente si tratta di circa 1.200kW di potenza, che vengono monitorati e gestiti al fine di ottimizzarne la produzione. Grazie ad una serie di interventi tecnici e amministrativi individuati attraverso un’approfondita attività di indagine tecnica si prevede di incrementare la resa specifica del 15% rispetto ai dati storici.

Gli interventi di ottimizzazione individuati sono molteplici, di seguito se ne riportano alcuni:

  • definizione di un rigoroso protocollo di manutenzione ordinaria (o preventiva),
  • adozione di sistemi di monitoraggio ottimizzati in grado di diagnosticare in maniera tempestiva e puntuale anche anomalie di funzionamento minori o occulte,
  • rimozione di alcuni trasformatori di isolamento con adeguamento del gruppo di conversione alla normativa vigente sulle connessioni alla rete elettrica pubblica,
  • ottimizzazione dei sistemi di ventilazione nei locali tecnici,
  • modifica del cablaggio di alcuni campi FV per ridurre l’effetto degli ombreggiamenti,
  • diagnosi termografiche sul parco moduli fotovoltaici per individuare moduli con problemi di hot spot (ovvero di surriscaldamenti di una o più celle fotovoltaiche, responsabili di malfunzionamento del modulo fotovoltaico), non rilevabili a vista, con lo scopo di sostituirli,
  • definizione di un contratto per il ritiro dell’energia prodotta a condizioni migliorative rispetto al Ritiro Dedicato.

 

 

Comments are closed.